Mentre attraversavo London Bridge,

un giorno senza sole,

vidi una donna pianger d'amore,

piangeva per il suo Geordie.

 

Impiccheranno Geordie con una corda d'oro,

è un privilegio raro.

Rubò sei cervi nel parco del re

vendendoli per denaro.

 

Sellate il suo cavallo dalla bianca criniera,

sellatele il suo pony.
Testo trovato su http://www.canzoncine.it
 

Cavalcherà fino a Londra stasera,

ad implorare per Geordie.

 

Geordie non rubò mai neppure per me,

un frutto o un fiore raro.

Rubò sei cervi nel parco del re,

vendendoli per denaro.

 

Salvate le sue labbra, salvate il suo sorriso,

non ha vent'anni ancora,

cadrà l'inverno anche sopra il suo viso,

potrete impiccarlo allora.

 

Né il cuore degli inglesi, né lo scettro del re

Geordie potran salvare,

anche se piangeranno con te,

la legge non può cambiare.

 

Così lo impiccheranno con una corda d'oro,

è un privilegio raro.

Rubò sei cervi nel parco del re,

vendendoli per denaro.

 

Rubò sei cervi nel parco del re, vendendoli per denaro.

Se ti piace Geordie - Fabrizio De Andrè ricordati di commentare!!
Con il tuo voto la farai salire nella classifica generale!


I video presenti sono visualizzati tramite ricerca di youtube e potrebbero non essere corretti

 

Ti è piaciuto il testo e il video di Geordie di Fabrizio De Andrè? Lascia un commento!
Geordie in classifica

Geordie si trova in 90ª posizione con 13 punti!

Falla salire di classifica lasciando un commento o condividendola su Mi piace e su +1 qui sotto!

 


Inserisci il tuo commento
Nome:

Email:

Commento:

Inviando dichiari di aver accettato i disclaimer. Puoi rispondere ad un commento cliccando sul pulsante relativo.
Modifica il tuo avatar qui